Print

Un aiuto prezioso

Il governo regionale della Sassonia (Germania) ha lanciato alcuni giorni fa una richiesta di aiuto per la carenza di personale medico e sanitario per fronteggiare la pandemia di Covid.19 nella regione. Trecento siriani rifugiati in Germania si sono messi a disposizione con le loro conoscenze e professionalità e quindi fare del bene alla popolazione sassone. Ciò avviene nella regione in cui il partito xenofobo "Alternativa per la Germania" è la seconda forza più votata dopo la CDU. Una meravigliosa lezione di umanità, un esempio da diffondere.