primapagina

Quanto cercheremo una rinnovata saggezza della comune umanità, invece di aggravare l’irragionevolezza dell’individualismo imperante? 

Reagire! di Dario Renzi, LC n° 357

pe-logo

Un aiuto concreto.

Fino al 30 novembre tutti i libri di Prospettiva edizioni con il 20% di sconto**, e se li vuoi ricevere a casa la spedizione non ti costa nulla.

Per richiedere i libri puoi rivolgerti ai recapiti de La Comune oppure scrivi a: info.prospettiva@gmail.com o vai sul sito www.prospettivaedizioni.it

** eccetto le novità e i libri già in promozione 


Print
PDF

Bolivia

Il ritorno di Morales e la nuova fase

Evo Morales rientra in Bolivia dopo l'allontanamento forzato dal potere dello scorso anno. Nonostante egli sia ancora un imbolo e una figura di peso in settori popolari, la situazione per lui non è così favorevole come potrebbe sembrare a prima vista. Le elezioni dello scorso 18 ottobre hanno assegnato una vittoria schiacciante alla sinistra del MAS (Movimento al socialismo, ndt) con oltre il 55% dei voti espressione del rifiuto, da parte della maggioranza della popolazione, nei confronti della borghesia razzista e antipopolare al governo, responsabile di grandi sofferenze durante l'emergenza sanitaria.

Tuttavia ciò non va interpretato come una vittoria o una totale riabilitazione della figura di Morales, dirigente storico del MAS. Il gran flusso di voti ricevuti da questo partito si spiega piuttosto perché il candidato Luis Arce ha sempre preso le distanze da Evo, dalla sua prepotenza e dalla sua volontà di perpetuarsi al potere ad ogni costo. Solo nella provincia di Chapare, dove i sostenitori di Morales sono concentrati, vi è stata una partecipata manifestazione per accoglierlo. Per il resto, nessun particolare benvenuto, istituzionale o popolare, né quando ha varcato la frontiera argentina né mentre attraversava la Bolivia, a parte alcune centinaia di seguaci.

Non bisogna confondersi: molte persone hanno espresso attraverso il voto il ripudio della destra e l'appoggio alla sinistra in un senso di rivendicazione di giustizia sociale e libertà, ma allo stesso tempo non sembrano disposte a permettere nuove prepotenze come quella in stile caudillista-populista incarnata da Morales.

Speciali

fronteggiando



controilvirus

Appelli

appellosanatoria 

 Appello per la sanatoria dei migranti irregolari ai tempi del Covid-19

Leggi e sottoscrivi l'appello qui


iocuro

Io curo - Insieme per la salute

Leggi l'appello

Vedi il video

Per sottoscrivere questo appello contattaci a: iocuro.insiemeperlasalute@gmail.com

visita il nostro nostro blog : https://iocuro.wordpress.com/


appello scuola

Appello contro il decreto della digitalizzazione

Fronteggiare l'emergenza anche a scuola, mettere al centro le relazioni

Leggi l'appello

Vedi il video

Se lo condividi puoi sottoscriverlo alla mail:     alcentrolerelazioni@gmail.com e farlo conoscere, scaricalo qui

 


appellobimbi

Giù le mani dai bambini!

Leggi l'appello