primapagina

Quanto cercheremo una rinnovata saggezza della comune umanità, invece di aggravare l’irragionevolezza dell’individualismo imperante? 

Reagire! di Dario Renzi, LC n° 357

pe-logo

Un aiuto concreto.

Fino al 30 novembre tutti i libri di Prospettiva edizioni con il 20% di sconto**, e se li vuoi ricevere a casa la spedizione non ti costa nulla.

Per richiedere i libri puoi rivolgerti ai recapiti de La Comune oppure scrivi a: info.prospettiva@gmail.com o vai sul sito www.prospettivaedizioni.it

** eccetto le novità e i libri già in promozione 


Print
PDF

Pubblichiamo qui di seguito uno stralcio dell'intervista con l'autore pubblicata sul numero 364 de La Comune, puoi richiedere la tua copia a redazionelacomune@gmail.com

Intervista con l'autore

Come difendere la propria umanità dall'abuso digitale

È in uscita per la collana Altrimenti di Prospettiva Edizioni il libro di Jacopo Andreoni La Macchinazione. Realtà umane e web illusioni.macchinazione

a cura di Carla Longobardo

Cominciamo dal titolo. Il termine macchinazione suggerisce più di un significato: richiama una trama e il peso delle macchine...

Già, proprio così. È un'espressione convincente che ho preso in prestito dal nostro maestro Dario Renzi (l'ha usata nel seminario della Direzione teorico netodologica della Corrente umanista socialista di cui ci hai parlato nel numero scorso de La Comune). Come altro possiamo definire il grande inganno che gli oppressori e i padroni del web – vale la pena ricordarlo: nato da e per la guerra – stanno perpetrando ai danni dell'umanità?

Per difendere il loro potere negativo e/o il loro profitto smodato, ci stanno facendo credere che Internet e i dispositivi di connessione siano indispensabili, irrinunciabili, che siano un miglioramento per la vita delle persone, che siano comodi e utili, veloci e infallibili, ma in realtà sono strumenti di manipolazione del comportamento che creano dipendenza; soprattutto sono mezzi di controllo, di nuovo sfruttamento, di oppressione che dietro apparenze allettanti minacciano la nostra esistenza e le nostre essenze. Ecco perché è una macchinazione.

Speciali

fronteggiando



controilvirus