primapagina

Quanto cercheremo una rinnovata saggezza della comune umanità, invece di aggravare l’irragionevolezza dell’individualismo imperante? 

Reagire! di Dario Renzi, LC n° 357

pe-logo

Un aiuto concreto.

Fino al 30 novembre tutti i libri di Prospettiva edizioni con il 20% di sconto**, e se li vuoi ricevere a casa la spedizione non ti costa nulla.

Per richiedere i libri puoi rivolgerti ai recapiti de La Comune oppure scrivi a: info.prospettiva@gmail.com o vai sul sito www.prospettivaedizioni.it

** eccetto le novità e i libri già in promozione 


Print
PDF

Il caso dei due marò:

Licenza di uccidere protetti dallo Stato

Il tribunale internazionale dell'Aia ha deciso che i due marò, Girone e Latorre, responsabili dell'assassinio di due pescatori indiani saranno processati in Italia.

Ricapitoliamo i fatti: Il 15 gennaio del 2012 due marò italiani, a bordo di una petroliera, sparano assassinando due pescatori nel Kerala in acque indiane. Giustificano questo omicidio sostenendo di averli scambiati per pirati. Vengono arrestati dalle autorità indiane e tenuti in guesthouse governative e in hotel a 5 stelle. In Italia parte un grancassa nazionalista e razzista con alla testa le destre. Per il governo, le istituzioni statali e tutto il coro italiota i due assassini sono invece vittime innocenti. Le istituzioni statali si mobilitano e ottengono che tornino in Italia.

La sentenza del tribunale dell'Aia sostiene che "erano funzionari impegnati nell'esercizio delle loro funzioni, perciò immuni dalla giustizia straniera". Poi ipocritamente invita lo Stato italiano a pagare i danni alle famiglie e all'India. E' un evidente frutto della trattativa tra Stati, la vita di due pescatori il dolore delle famiglie non conta niente. Il ministro degli esteri Di Maio ha commentato così la sentenza: "Oggi si mette fine a una lunga agonia. Un abbraccio ai due marò e alle loro famiglie". Non una parola di cordoglio verso le vere vittime innocenti e i loro familiari. Due assassini glorificati come eroi della patria... ed è facile intuire come finirà questa vicenda.

Speciali

fronteggiando



controilvirus

Appelli

appellosanatoria 

 Appello per la sanatoria dei migranti irregolari ai tempi del Covid-19

Leggi e sottoscrivi l'appello qui


iocuro

Io curo - Insieme per la salute

Leggi l'appello

Vedi il video

Per sottoscrivere questo appello contattaci a: iocuro.insiemeperlasalute@gmail.com

visita il nostro nostro blog : https://iocuro.wordpress.com/


appello scuola

Appello contro il decreto della digitalizzazione

Fronteggiare l'emergenza anche a scuola, mettere al centro le relazioni

Leggi l'appello

Vedi il video

Se lo condividi puoi sottoscriverlo alla mail:     alcentrolerelazioni@gmail.com e farlo conoscere, scaricalo qui

 


appellobimbi

Giù le mani dai bambini!

Leggi l'appello