primapagina

Quanto cercheremo una rinnovata saggezza della comune umanità, invece di aggravare l’irragionevolezza dell’individualismo imperante? 

Reagire! di Dario Renzi, LC n° 357

pe-logo

Un aiuto concreto.

Fino al 30 novembre tutti i libri di Prospettiva edizioni con il 20% di sconto**, e se li vuoi ricevere a casa la spedizione non ti costa nulla.

Per richiedere i libri puoi rivolgerti ai recapiti de La Comune oppure scrivi a: info.prospettiva@gmail.com o vai sul sito www.prospettivaedizioni.it

** eccetto le novità e i libri già in promozione 


Print
PDF

Nessuno tocchi le donne

Nuovi attacchi alle femministe in questo paese. Vengono dal governo? Non questa volta! Dalla Chiesa? Non in questo caso. Vengono dal patriarcato mascherato: il cosiddetto transfemminismo.

Diversi circoli Arci e Arcigay, realtà affiliate a Nonunadimeno e dell'area lgbt hanno richiesto l'espulsione di Arcilesbica con l'assurda e immotivata accusa di transfobia. Le attiviste dell'associazione, a cui rinnoviamo la nostra solidarietà, sono state insultate e minacciate via web da odiatori vigliacchi e anonimi perché impegnate per i diritti delle donne, contro la prostituzione e l'utero in affitto. Non è la prima volta che simili settori, in Europa e negli Usa, cercano di zittire le femministe e di impedirne l'iniziativa con metodi direttamente reazionari come le aggressioni e la censura. Non tollerano che si affermi una pura e semplice verità: l'esistenza stessa delle donne.

Nella decadenza ideale e culturale si diffondono i veleni antiumani delle pseudoteoriequeer: la dissolvenza del genere femminile in nome di presunte infinite identità di genere, l'esaltazione della "libertà" individuale di mercificare il proprio corpo e simili aberrazioni di chiaro stampo maschilista e patriarcale contrapposte al movimento delle donne.

Tutte e tutti coloro che hanno a cuore la dignità e la libertà femminile, dovrebbero schierarsi ed unirsi per denunciare il fenomeno e le volgari azioni del patriarcato transfemminista. È in gioco la nostra umanità, il riconoscimento del genere femminile come genere che da sempre, dà e cura la vita: la sua affermazione piena e felice è presupposto intoccabile per qualunque possibilità di autentica liberazione.

Direzione impegno fra le donne de La Comune

23/6/2020

Speciali

fronteggiando



controilvirus

Appelli

appellosanatoria 

 Appello per la sanatoria dei migranti irregolari ai tempi del Covid-19

Leggi e sottoscrivi l'appello qui


iocuro

Io curo - Insieme per la salute

Leggi l'appello

Vedi il video

Per sottoscrivere questo appello contattaci a: iocuro.insiemeperlasalute@gmail.com

visita il nostro nostro blog : https://iocuro.wordpress.com/


appello scuola

Appello contro il decreto della digitalizzazione

Fronteggiare l'emergenza anche a scuola, mettere al centro le relazioni

Leggi l'appello

Vedi il video

Se lo condividi puoi sottoscriverlo alla mail:     alcentrolerelazioni@gmail.com e farlo conoscere, scaricalo qui

 


appellobimbi

Giù le mani dai bambini!

Leggi l'appello