primapagina

Quanto cercheremo una rinnovata saggezza della comune umanità, invece di aggravare l’irragionevolezza dell’individualismo imperante? 

Reagire! di Dario Renzi, LC n° 357

pe-logo

Un aiuto concreto.

Fino al 30 novembre tutti i libri di Prospettiva edizioni con il 20% di sconto**, e se li vuoi ricevere a casa la spedizione non ti costa nulla.

Per richiedere i libri puoi rivolgerti ai recapiti de La Comune oppure scrivi a: info.prospettiva@gmail.com o vai sul sito www.prospettivaedizioni.it

** eccetto le novità e i libri già in promozione 


Print
PDF

I “traditori” di Gaza

«Qualsiasi attività o comunicazione con l’occupazione israeliana sotto qualsiasi copertura è un crimine punibile dalla legge», ha detto il portavoce degli Interni di Hamas che attraverso le sue forze di sicurezza, la scorsa settimana, ha fatto arrestare diversi attivisti per la pace nella Striscia di Gaza, dopo che avevano svolto una riunione in videoconferenza con un gruppo di pacifisti israeliani. L’accusa è quella di tradimento. Il portavoce del ministero degli Interni ha affermato che sono stati arrestati con l’accusa di «stabilire attività di normalizzazione con l’occupazione israeliana» e che «qualsiasi attività o comunicazione con l’occupazione israeliana sotto qualsiasi copertura è un crimine punibile dalla legge e un tradimento del nostro popolo e dei suoi sacrifici». I partecipanti alla videoconferenza incriminata si sono scambiati i dettagli sulla pandemia di Coronavirus che imperversa nella Striscia di Gaza, una gravissima situazione sanitaria e per la vita causata sia dall’occupazione israeliana che dalla responsabilità del governo di Hamas che per settimane ha negato l’emergenza. La possibilità di attivare dei canali di solidarietà diretta con l’invio di medicinali, respiratori e presidi sanitari e medici volontari è il “tradimento” di cui vengono accusati da Hamas, per il quale i “traditori” rischiano anni di carcere.

Speciali

fronteggiando



controilvirus

Appelli

appellosanatoria 

 Appello per la sanatoria dei migranti irregolari ai tempi del Covid-19

Leggi e sottoscrivi l'appello qui


iocuro

Io curo - Insieme per la salute

Leggi l'appello

Vedi il video

Per sottoscrivere questo appello contattaci a: iocuro.insiemeperlasalute@gmail.com

visita il nostro nostro blog : https://iocuro.wordpress.com/


appello scuola

Appello contro il decreto della digitalizzazione

Fronteggiare l'emergenza anche a scuola, mettere al centro le relazioni

Leggi l'appello

Vedi il video

Se lo condividi puoi sottoscriverlo alla mail:     alcentrolerelazioni@gmail.com e farlo conoscere, scaricalo qui

 


appellobimbi

Giù le mani dai bambini!

Leggi l'appello