primapagina

 

riccardo   un giornale che non ha mai ricevuto

   nè intende ricevere alcuna sovvenzione statale

         AIUTACI A MOLTIPLICARE

   il nostro impegno antirazzista radicale

  che ci anima da sempre e di cui c'è sempre più bisogno



Print
PDF

Ancora una strage di innocenti in Libia

Trenta immigrati, di cui 26 di origine bengalese, e 12 feriti è il tragico bilancio dell’ennesima strage avvenuta in Libia per mano dei trafficanti di esseri umani. Le vittime erano state arrestate come clandestine dalla polizia libica per essere poi vendute ai trafficanti, che hanno seviziato e torturato per giorni queste persone per ottenere danaro dalle loro famiglie, secondo una orribile prassi oramai consolidata.

Read more...

Print
PDF

A 72 anni dalla fondazione di Israele

Una pulizia etnica mai più terminata

In questi giorni i palestinesi commemorano la Nakba, la catastrofe seguita alla distruzione di oltre 400 villaggi, massacri, violenze e distruzioni di ogni genere. Una commemorazione contro il volere di Israele perché vieta la memoria “altrui”: quella palestinese non deve infatti avere visibilità. Le commemorazioni della Nakba non devono inficiare la ricorrenza della nascita dello Stato che ha occupato orami la gran parte della Palestina storica, negato per sempre il diritto al ritorno dei palestinesi profughi, rinchiuso i palestinesi in un lembo frastagliato di quella piccola terra.

Read more...

Print
PDF

Proteste in Germania

Tutti insieme…verso destra!

 

Ci sono state nelle ultime settimane manifestazioni in varie città tedesche - le più significative a Stoccarda e a Berlino l’8 maggio con la partecipazione di migliaia di persone - convocate in nome della “difesa della Costituzione” contro la politica di restrizioni della libertà di movimento adottate dal governo di Angela Merkel.

Read more...

Print
PDF

Usa

Il razzismo violento della polizia democratica

Non cessano le proteste esplose a Minneapolis dopo la spietata esecuzione di George Floyd, afroamericano di 46 anni, ucciso il 26 maggio da un agente già impunito per episodi simili durante un fermo di polizia. La vittima è stata soffocata dal poliziotto che gli ha stretto la gola per sette minuti nonostante venisse implorato di mollare la presa da Floyd, che non riusciva a respirare.

Read more...

Print
PDF

In questo periodo di emergenza sanitaria e umana la solidarietà è stata particolarmente preziosa, ma anche troppo sottaciuta, se non addirittura celata, in particolare quella verso gli immigrati e le immigrate. Abbiamo chiesto a Sara Consolato, responsabile della comunicazione di Refugees Welcome di raccontarci la loro esperienza.

L'importanza di un'accoglienza diffusa 

Che cos'è Refugees Welcome e quali sono i vostri progetti solidali?

Refugees Welcome Italia (www.refugees-welcome.it) è una associazione, parte di un network internazionale, che promuovere l’inclusione sociale dei rifugiati attraverso l’accoglienza in famiglia.

Read more...

Print
PDF

Ciclone in India e Bangladesh

Tre emergenze

“Con il covid gli ultimi due mesi sono stato senza lavoro: la quarantena mi ha costretto a diventare un mendicante dipendente dagli aiuti. In qualche modo ho mantenuto la famiglia con le razioni passate dal governo. Ora il ciclone mi ha distrutto la casa, raddoppiando le mie miserie”. 

Read more...

Speciali

fronteggiando



controilvirus

Appelli

appellosanatoria 

 Appello per la sanatoria dei migranti irregolari ai tempi del Covid-19

Leggi e sottoscrivi l'appello qui


iocuro

Io curo - Insieme per la salute

Leggi l'appello

Vedi il video

Per sottoscrivere questo appello contattaci a: iocuro.insiemeperlasalute@gmail.com

visita il nostro nostro blog : https://iocuro.wordpress.com/


appello scuola

Appello contro il decreto della digitalizzazione

Fronteggiare l'emergenza anche a scuola, mettere al centro le relazioni

Leggi l'appello

Vedi il video

Se lo condividi puoi sottoscriverlo alla mail:     alcentrolerelazioni@gmail.com e farlo conoscere, scaricalo qui

 


appellobimbi

Giù le mani dai bambini!

Leggi l'appello