Italian - (it)Español(es)French (fr)English (en)

AdessoLaStoria


Stampa
PDF

terremoto e tsunami in Giappone

Poche ore fa un terremoto di rara potenza ha scosso la terra in Giappone, provocando uno tsunami che ha investito il nord est del paese con onde alte fino a dieci metri. Il bilancio provvisorio è di circa 300 vittime. Alle persone colpite e ai loro cari va la  nostra solidarietà e vicinanza.
Il terremoto è stato avvertito a migliaia di chilometri; i maggiori danni e molte delle vittime sono state causate soprattutto dall’onda anomala, che tra l’altro dalle prime notizie risulta abbia inghiottito una nave con circa un centinaio di persone a bordo. L’allarme tsunami coinvolge tutti i paesi del Pacifico, a partire dalle Filippine fino al lontano Cile. Il sisma ha raggiunto una potenza di 8.9 sulla scala Richter. Secondo le prime valutazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia la scossa avrebbe spostato l’asse di rotazione terrestre di quasi dieci centimetri: un impatto superiore a quello avuto dal terremoto di Sumatra del dicembre 2004.
 

Ultimo Numero

• n. 322


dall'8 al 22 ottobre 2018


è uscito
umanesimo
socialista
n.4

us4