Italian - (it)Español(es)French (fr)English (en)

AdessoLaStoria


Stampa
PDF

 

Afghanistan

Donne afghane si raccontano nel programma Tv Niqab, ideato dal giovane regista Sami Mahdi in onore della madre. Un atto di coraggio, di denuncia e messa a nudo della portata e della violenza del patriarcato in Afghanistan, cementato dal fondamentalismo religioso e dal regime talebano. Le protagoniste raccontano dei sogni che avevano, distrutti da matrimoni forzati, dall’essere state barattate, vendute o cedute tra uomini di famiglie diverse. Donne che hanno perso la speranza per sé ma che incarnano la forza di voler fare bene ad altre donne, anche raccontandosi. Non si può non pensare a come questo sia anche atto di denuncia implicito della guerra e dell’occupazione militare degli Stati occidentali che hanno aggravato le condizioni di vita, e del governo democratico afghano (che prevede il 25% di quote rosa) impiantatosi sul patriarcato esistente.

S.A.

 

Haiti

Amnesty International ha pubblicato un rapporto con le testimonianze delle donne sopravvissute alla violenza, ai rapimenti e inseguimenti che giorno dopo giorno aumentano nelle tendopoli alle porte di Port au Prince. Solo nei primi 150 giorni successivi al terremoto che colpì Haiti furono segnalati 250 stupri. Molte donne raccontano come ogni notte devono rimanere sveglie a turni per proteggersi e proteggere i bambini, mentre costante è il fare finta di nulla, e il non fare nulla delle autorità locali o internazionali presenti.

S.A.

 

Ultimo Numero

• n. 322


dall'8 al 22 ottobre 2018


è uscito
umanesimo
socialista
n.4

us4