Italian - (it)Español(es)French (fr)English (en)

AdessoLaStoria


Stampa
PDF

riceviamo e pubblichiamo questo comunicato dall'Associazione 3 Febbraio

 

Aprite i porti alle navi LifeLine e Seefuchs!
Solidarietà a Bouyagui Konate, attaccato dai razzisti a Napoli

 

Ieri, all’assemblea “SOS UMANITÀ”, presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, i nostri fratelli immigrati ci hanno detto di quanto è diventata rischiosa la loro vita qui in Italia.
Difatti, è notizia di ieri che il giovane Bouyagui Konate, noto cuoco proveniente dal Mali, è stato attaccato di notte, a Napoli, da un gruppo di vigliacchi razzisti, che gli ha sparato contro. La dinamica è la stessa di un recente episodio avvenuto a Caserta: anche in questo caso, i giovani fascisti hanno accompagnato il gesto urlando: “Salvini! Salvini!”.
La vita delle nostre sorelle e dei nostri fratelli è sempre più minacciata. Avviene in queste ore, a largo della Libia, un altro braccio di ferro sulla pelle di persone che rischiano la vita in mare.
Come hanno ribadito le ONG Lifeline e Sea Eye, l’obbligo di salvare le persone in mare non ha niente a che vedere con le bandiere: chi si imbatte in persone che rischiano di affogare, DEVE salvarle, e portarle nel più vicino porto SICURO, in cui possano ricevere assistenza adeguata: la Tunisia non è attrezzata, Malta è un Paese molto più piccolo e povero dell’Italia, e accoglie già, in proporzione, molti più profughi: l’umanità più elementare, prima del diritto interno e internazionale, e di consuetudini millenarie di soccorso, ci dice che criminale NON salvare le persone.
Solidarietà a Bouyagui Konate e alle ONG che salvano vite in mare! Se loro sono in pericolo, siamo tutti in pericolo!
Per questo saremo oggi al Presidio indetto Venerdì 22 Giugno, alle 17, davanti alla Prefettura di Napoli
Contro razzismo, e disumanità promuoviamo unione e incontro e partecipazione alle iniziative che vanno nel senso di denunciare questi atti indegni e disumani di cui lo stato italiano è causa.
Chi ha a cuore l’umanità si schieri!

Associazione antirazzista interetnica "3 Febbraio" - Napoli

è uscito
umanesimo
socialista
n.4

us4