Italian - (it)Español(es)French (fr)English (en)

AdessoLaStoria


Stampa
PDF

Marsiglia, Edmonton, Las Vegas

difendiamo la vita contro il terrore stragista

La tempesta assassina che attraversa il mondo si abbatte questa volta drammaticamente sugli Usa. In un week end in cui atti di terrorismo hanno provocato vittime a Marsiglia e a Edmonton in Canada, l’attacco che un uomo armato ha rivolto ad un concerto country nella città di Las Vegas, ha provocato una vera e propria strage: al momento attuale si parla di oltre 50 morti e più di 200 feriti. La dinamica non è ancora chiara ma sembra che un singolo assalitore, un uomo di 64 anni già noto alla polizia, abbia aperto il fuoco con armi automatiche dalla finestra di un hotel sulla folla che partecipava all’evento musicale.
Un atto le cui motivazioni appaiono ancora oscure ma che conferma, tragicamente, quello che stiamo dicendo: una barbarie incipiente e un’uccidibilità dilagante colpiscono il mondo. È questa la normalità a cui di nuovo ci inviteranno a tornare dopo l’ennesimo vigliacco atto assassino i media e gli Stati – primi responsabili di questa tempesta assassina con la loro logica bellica che penetra e si riverbera nella società –; è questa la normalità su cui invece è importante aprire gli occhi. In questo quadro tragico per la condizione umana si conferma l’urgenza di affermare e difendere la vita di tutti: un impegno quotidiano da scegliere e coltivare, per costruire germogli e possibilità di vita migliore, per imparare insieme a fare attenzione e a curare reciprocamente la nostra sicurezza. Va in questo senso l’impegno che rilanciamo per preparare e costruire la manifestazione nazionale del 7 ottobre in solidarietà con i popoli oppressi, contro razzismo e violenza, per l’accoglienza.

2 ottobre 2017 - ore 14:30
redazione de La Comune online

è uscito
umanesimo
socialista
n.4

us4